New York Travel

2wonder in NY

The first trip with a passport, first time in an airplane for more than 5 hours, first moment when I had to pinch myself because I couldn’t believe where I was.
I think of when I was a little kid and I stare in front of this huge city watching Gossip Girl. I can’t count how many times I dreamt about Ny. NY is magic, is a dream, is not only a city, is a mix of everything you can think. There is never a dull moment in the city that never sleep.

E’ stato il nostro primo viaggio con il passaporto, la prima volta in un aereo per più di 5 ore, la prima volta che mi sono dovuta dare un pizzicotto per essere sicura di non essere solo in un sogno.Ripenso a tutte le volte che da piccola rimanevo impressionata davanti a questa enorme città guardando Gossip Girl. NY è pura magia, è un sogno, non è soltanto una città, è un mix di tutto ciò a cui si può pensare. Non c’è mai un momento di noia nella città che non dorme mai.

img_1199

Walk along the huge Avenues with a hot cappuccino to warm you up in January, figure it out how it works when you exit from a metro and you have to reach the 7th east, look from Top of the Rock that perfect caos. Everything will be so terrific. If I can give you only one advice, I suggest you to walk as much as you can because there is so much to see.

Nessuno potrà prepararti al momento in cui camminerai per quelle enormi Avenue con un cappuccino per scaldarti nelle fredde giornate di Gennaio, al momento in cui uscirai dalla metro e dovrai cercare di capire se la 7° è a destra o a sinistra, al momento in cui guarderai dall’alto del Top of the Rock quel caos così perfetto. L’unico consiglio che posso darvi è di camminare quanto più potete perchè solo cosi vedrete ogni angolo e vi sentirete parte di questa città. New York può essere enorme e spaventosa, ma può anche farti sentire a casa in un attimo.

dsc_1166

We studied for days blog, guide, articles and we create our perfect itinerary.

The first day we visited the Grand Central Terminal, one of our favourite place in NY. Even if we were on rush we sit in Cipriani and we stared in front of the mess, all those people running around in an incredible atmosphere. From here we took a metro to Chelsea, a very nice area, we frozen in the High Line and then we walked around to arrive in 64 Perry St, Carrie’s house!!

Abbiamo studiato per giorni blog, guide, articoli e abbiamo creato il nostro itinerario perfetto.
Il primo giorno abbiamo visitato Grand Central Terminal, uno dei nostri posti preferiti. Anche se siete di corsa, come eravamo noi, ritagliatevi un po di tempo e con tutta calma sedetevi da Cipriani prendetevi una cioccolata e osservate lo scorrere frenetico della vita newyorkese nel meraviglioso atrio principale. Da qui abbiamo preso una metro e siamo arrivati a Chelsea, ci siamo congelati lungo la High Line e abbiamo camminato in questa zona incredibile fino alla mia meta finale: la casa di Carrie, al 64 di Perry St.

Second day we walked all day long, first around Rockfeller Center and then inside Central Park. In the afternoon Meo insisted on visit Met and I had the opportunity to create a clichè photo like Gossip Girl. Around 4 o’clock we got inside Top Of The Rock, one of the most terrific view I have ever had! I suggest you to book around late afternoon to have the chance to see the sunset.

Il secondo giorno abbiamo camminato, prima intorno a Rockfeller Center e poi dentro Central Park. Nel pomeriggio Meo ha insistito per visitare il Met ed io ho avuto l’occasione di ricreare la tipica foto di Gossip Girl.
Intorno alle 4 siamo saliti su Top of the Rock, una delle più belle viste di sempre! Vi consiglio di prenotare per il tardo pomeriggio per avere l’occasione di assistere al tramonto.

Our first stop the next morning was Soho, the perfect spot for long walk, shopping and bruch. For the rest of the morning we stroll around Chinatown and Little Italy. In the afternoon we decided to visit MOMA because on friday is free. I loved it so much!

La mattina dopo ci siamo dedicati a Soho, la zona perfetta per lunghe camminate, shopping e brunch. Per il resto della giornata abbiamo camminato in giro per Chinatown e Little Italy. Nel pomeriggio abbiamo deciso di entrare al Moma perchè il venerdì è gratis. L’ho amato!

Other fascinating must-go that can’t be missed are Dumbo & Brooklyn Bridge, Times Square, Flatiron Building and 9/11 Memorial. If you have more time wonder around a vintage market and get yourself a nice souverin.

Altri luoghi da non perdere sono Dumbo e Brooklyn Bridge, Times Square, il Flatiron Building e la zona del 9/11 Memoriale. Inoltre se avete più tempo fermatevi in un mercatino e comprate qualcosa di vintage, i costi sono bassi e sarà un ottimo souvenir.

 

 All photo made by Meo 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply