Travel

2wonder in Malta

We visited Malta in August 2014, our very first trip together. This little island in the South of Italy is the perfect not turistic destination.

Siamo stati a Malta nell’agosto del 2014. È stata la nostra prima estate insieme e dopo molte ricerche abbiamo scelto questa piccola e caratteristica isola ancora poco battuta dal turismo a sud della Sicilia.

silvi-024andrea-1695

We weren’t thrilled, we didn’t know what to expect, but now after 2 years we can safely reccomend it.
Malta is a painting full of narrow house in the middle of nowhere along the coast, breathtaking landscape, red clay beaches, wild countryside where you can get lost and enormous cliffs.

Che dire all’inizio non eravamo troppo entusiasti o emozionati, non sapevamo bene cosa ci aspettasse ma a distanza di 2 anni posso dirvi che ricordiamo sempre quel viaggio con tanta nostalgia; le piccole case in mattoni di argilla di paesini sperduti lungo la costa, i paesaggi mozzafiato selvaggi e rocciosi, la natura che fa da padrona nelle campagne dove si trovano ancora vecchie costruzioni diroccate, le spiagge di argilla rossa e le enormi scogliere che si tuffano in mare.

andrea-1704

silvi-022

Malta was a really good surprise, we discovered mysterious places as the capital La Valletta a mix between culture and antiquity with the ancient ramparts, Baroque churches and tiny streets or the colorful Maraxlokk, the village of fisherman.

Malta ci ha regalato emozioni nuove, ci ha fatto scoprire luoghi misteriosi, meno conosciuti ma bellissimi come la splendida e antica capitale La Valletta, bagnata dalle acque del Mediterraneo e protetta dalle enormi mura ancora intatte, con le sue chiese Barocche e quelle strade strette che si arrampicano verso il cielo o il villaggio di pescatori di Marsaxlokk, tanto piccolo quanto colorato, dove siamo andati di prima mattina per comprare il pesce al mercato dei pescatori.

silvi-036

Here the places you can’t miss:
Questi sono i posti da non perdere secondo noi:

Our favourite beaches that left us in awe were Ghajn Tuffieha, also called “Tomato Beach” and Paradise Bay. Are the most known so be prepared to wake up really early in the morning. The colors will leave you speachless.

Non perdetevi i colori della meravigliosa Ghajn Tuffieha, la spiaggia dei pomodori che si trova poco piu avanti la piu turistica e affollata Golden Bay. Sicuramente da visitare anche la spiaggietta di Paradise Bay. L’acqua cristallina e il basso fondale sabbioso la rendono un vero gioiellino, ma essendo molto piccola consigliamo di visitarla la mattina presto, molto presto.

andrea-1662

andrea-1663
Ghajn Tuffieha

andrea-1660

silvi-015
Paradise Bay

silvi-052
Peter’s Pool

Gozo is a little island reachble by ferry. Everything is so perfect and easy to reach, especially with a scooter that can be rent directly at the harbor. Our favourite places were Ramla Bay with red sand, Gigantja temple and the famous Azure Window. It also worth a visit Comino, another little island near Gozo. Here you will find the top swimming spot: Blue Lagoon with incredible clear blue water.

Non si puo’ non dedicare almeno una giornata all’isola di Gozo. Bastano pochi minuti di traghetto per raggiungerla e una volta arrivati potete noleggiare un motorino ad un buon prezzo proprio difronte al porto.  Noi l’abbiamo girata più o meno tutta, da Ramla Bay, la meravigliosa spiaggia di sabbia rossa, ai templi di Gigantja, fino alle scogliere di Azure Window. Da Gozo potete anche raggiungere la piccola isola di Comino, dove troverete l’incredibile Blu Lagoon, una sorta di piscina naturale con fondali bassi e acqua turchese. 

andrea-1705Ramla Bay – Gozo

img_20161121_175025Azure Window – Gozo

img_20161128_160838Blue Lagoon – Comino

From Italy there are a lot of cheap flights with Ryanair (we paid 100 return trip) and everything is quite cheap. The little town are in the middle of nowhere with a few of turistic restaurant and supernarkets.
For better enjoy Malta you don’t have to stop in a place only, you have to wander and discover all the possible nice and wonderful spots that make this island unforgettable. And to do that don’t expect a normal trasportation service because that’s not Malta.  Haggle with a taxi, go around with a scooter, take your backpack and walk!

Dall’ Italia i voli per Malta con Ryanair costano poco (noi abbiamo speso 100 euro a/r ) e la vita non è cara, certo non aspettatevi grandi comodità .. quasi tutte le cittadine sono piccole, non molto attrezzate e povere di locali. Per strada girano autobus senza portiere che si fermano solo quando gli va e vecchie auto coperte di polvere sfrecciano impazzite per le piccole vie dei paesi.

Spesso io e Silvia ci siamo arrabbiati aspettando sotto il sole a picco autobus che non sarebbero mai passati.
La verità è che a Malta bisogna arrangiarsi: zaino in spalla e camminare, fermare un taxi e contrattare una corsa, rincorrere un autobus o noleggiare un motorino scassato, quello che volete, ma girate, girate e non fermatevi troppo in un posto, solo così potrete vivere a pieno questa terra piena di fascino di storia e di tante cose da vedere.

andrea-1681

Processed with VSCOcam with t1 preset

 

andrea-1685

img_20161121_175012

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply